Via Pier Carlo Cadoppi, 4 - 42124 RE
risk-manager-delle-assicurazioni-Futuria

I consigli di Futuria per te.

IL MIGLIOR MODO PER PROTEGGERSI DAI RISCHI? AVERE UN “CONSULENTE DEI RISCHI”

TUTELA LA TUA FAMIGLIA

Di solito siamo abituati a sentir parlare della figura del consulente dei rischi per le aziende. Il Risk manager è infatti quella figura professionale che si occupa della gestione e prevenzione dei rischi per le imprese, in particolare le PMi, ma attualmente si sta ritagliando una sua primaria importanza anche il ruolo di risk manager “per famiglie”. In questo articolo cerchiamo di capire il perché di questa evoluzione.

Il paragone, se ci pensate bene, non è improprio: la famiglia, come un’azienda, è soggetta a delle incertezze che vanno poi a incrinare la serenità familiare. Nella vita siamo costantemente esposti a una moltitudine di rischi: dalla perdita di reddito a causa di un infortunio ai danni alla nostra casa dovuti a qualche calamità naturale. Questi rischi possono avere conseguenze finanziarie devastanti per le persone e il loro patrimonio, magari accumulato negli anni.

Ecco perché oggi diventa sempre più necessario affrontare adeguatamente questi rischi, per evitare che si trasformino in danni più o meno ingenti. Ma prima ancora di parlare di possibili coperture assicurative, abbiamo bisogno di definire la figura chiave di un consulente dei rischi, che possa guidarci nella scelta delle polizze più adatte alle nostre esigenze, naturalmente tenendo in considerazione le possibilità economiche.

Come nelle aziende esiste il “risk management”, quindi, anche nel privato può (e deve) esistere la gestione del rischio: ciò significa prendere decisioni e pianificare le attività necessarie per ridurre al minimo l’impatto negativo della variabilità sugli obiettivi personali. I rischi concreti da tenere in considerazione sono tantissimi: responsabilità civile, casa, figli, infortuni extra lavoro, pensione pubblica ridotta, fino ad arrivare alle varie forme di supporto ai figli o ai nipoti per un percorso di studio e l’avvio di una professione futura.

Un “risk manager familiare”, come l’abbiamo definito, è un consulente che ha il compito di individuare e valutare tutte le criticità che possono provocare problemi alla vita familiare, trovando le migliori soluzioni per tenerle sotto controllo. Uno dei tanti strumenti che servono a proteggere il patrimonio e il reddito di una famiglia sono le polizze assicurative, spesso sottovalutate in Italia o viste come un costo, mentre in realtà sono un investimento in serenità.

Ma oltre alle polizze ci sono tante altre soluzioni utili: per sfruttarle al meglio c’è bisogno di una visione a 360° che solo un consulente assicurativo può avere. Quindi piuttosto che affidarsi a polizze stipulare in maniera poco più che casuale, magari attirati da prezzi allettanti online, il nostro consiglio è quello di far analizzare i potenziali rischi della propria situazione familiare da un professionista che può darci informazioni, spunti e consigli utili per sfruttare al meglio le risorse disponibili.

Per concludere, il “risk management familiare” esiste già e ci sono professionisti formati e aggiornati per farlo: se cercate un primo incontro con un esperto per valutare la vostra specifica situazione, prendete appuntamento con un nostro consulente. I rischi non si possono mai eliminare del tutto, ma si possono certamente ridurre al minimo con la prevenzione o eventualmente affrontare con più serenità e certezze.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE